BRUNO CIAPPONI LANDI
Ricerca nel sito:
 
PUBBLICAZIONI E PRESENTAZIONI

Anno 2017  2016  2015 2014  2013  2012  2011  2010  2009  2008  2007  2006  2005  2004  2003  2002  2001  2000  1999  1998  1997  1996  1995  1994  1993  1992  1991  1990  1989  1988  1987  1986  1984  1983  1982  1981  1980  1979  1977  1976  1975  1971  1968 


2015 - Pubblicazioni
 
La scomparsa del prof. Roberto Togni in "Il Tiranese senza confini, febbraio 2015 p.30, CIAPPONI LANDI Bruno [non firmato], Tipografia Menghini, Poschiavo, Poschiavo, Svizzera 2015, p.
 
----------
 
LA SCOMPARSA DEL PROF. ROBERTO TOGNI Bormino per parte di madre era nato a Tirano. Importante il suo contributo agli studi storico artistici e alla Museografia di cui fu per anni docente universitario. Nella prima mattinata di ieri, martedì 20 gennaio, è morto a Milano il prof. Roberto Togni docente emerito dell'Università di Trento. Era nato il 19 maggio 1937 a Tirano dove il padre, sottufficiale degli Alpini, prestava servizio. Trasferito giovanissimo a Bormio, paese d'origine della madre, vi rimase sempre legatissimo impegnandosi in studi e in numerose battaglie per la conservazione ambientale. Laureato con Eva Tea alla Cattolica di MiIano vi iniziò nel 1963 la carriera accademica come assistente prima di assumere la direzione della Biblioteca universitaria di Brescia. Dal 1973 al 1979 fu dirigente del Settore Musei e Beni Culturali della Regione Lombardia dove guidò il periodo d'oro dell'azione regionale nel settore. Nel 1980 venne incaricato dell'insegnamento della Storia dell’Arte nell’Università di Sassari da dove nel 1986 passò alla cattedra di Museografia presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Trento dove concluse la sua carriera accademica. Studioso e ricercatore attivissimo lascia una notevole mole di scritti, frutto di un impegno scientifico guidato dalla consapevolezza dell'importanza dei beni culturali per la formazione, oltre che come risorsa economica. Agì sempre con impegno convinto alimentato da una robusta esperienza di contatti e di missioni di studio in tutta Europa e negli USA ed ebbe un vero culto per l'onestà che guidò ogni passo della sua vita, nella professione e nell'impegno politico. Collaboratore del Corriere della Valtellina, fu consigliere della Società Storica Valtellinese, promotore dei museo di Bormio e sostenne la nascita di quello di Tirano di cui era membro del comitato scientifico. Una puntuale documentazione della sua intensa attività compare nel sito web http://robertotogni.tumblr.com/curriculum. Dopo i funerali le ceneri hanno raggiunto Bormio per riposare accanto a quelle dei genitori.
 

Tirano ha ricordato padre Camillo De Piaz a cinque anni dalla morte, "Il Tiranese senza confini", febbraio 2015 p. 19, CIAPPONI LANDI Bruno [non firmato], Tipografia Menghini, Poschiavo, Poschiavo, Svizzera 2015, p.
 
Leggi tutto

"Letto per voi" - "Libertà e fedeltà alla parola", "Il Tiranese senza confini" febbraio 2015, p. 19 , CIAPPONI LANDI Bruno, Tipografia Menghini, Poschiavo, Poschiavo, Svizzera 2015, p.
 
Leggi tutto

Bormio 25 aprile [2015]. Numero unico per la manifestazione provinciale del 70° anniversario della Liberazione, CIAPPONI LANDI Bruno [e Fausta MESSA], a cura, Comitato provinciale per la celebrazione dell'anniversario della Liberazione, Sondrio 2015, p. 4
 
Leggi tutto

Tirano piange il pittore Comencini, , CIAPPONI LANDI Bruno, , 2015, p.
 
   

Costume grosino in copertina. Su "Natura ed arte", rivista di fine Ottocento, "Il graffito" - maggio 2015 p.3, CIAPPONI LANDI Bruno, Biblioteca di Grosio, Villa di Tiano 2015, p.

Biancamaria e Paola. Grosio terra di reali, La provincia, 6.9. 2015, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2015, p. 32-33
 
Leggi tutto

Valtellina EXPOne 2015. Valerio Righini, CIAPPONI LANDI Bruno [a cura], Distretto Culturale della Valtellina, Sondrio 2015, p. 4
 
Leggi tutto

Dal castello di Santena un percorso da riscoprire, "La provincia" 5.10.15 p.17, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2015, p.
 
Leggi tutto

A margine della mancata visita dei reali del Belgio.Teste coronate (o quasi) a Grosio nei secoli, , CIAPPONI LANDI Bruno, , 2015, p.

Come i giornali possono inventare una contesa che non c'è. "Il Grigioni Italiano" 8.10.2015, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2015, p.

Tirano contadina. Il museo etnografico tiranese, "L'Ordine" in "La provincia" 11.10.2015, p.2, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2015, p.

L'emigrazione dalla Valtellina, in Lacittàpossibile n.25 - Autunno 2015 p. 12, CIAPPONI LANDI Bruno, Ecoistituto della Valle del Ticino, Cuggiono MI 2015, p.
 
   
 
Leggi tutto

Quei simboli distrutti un insulto algli antenati, , CIAPPONI LANDI Bruno, , 2015, p.
 
   
 
Leggi tutto

Renzo Sertoli Salis e la scoperta della cultura in cucina, in Sulla cucina valtellinese. Scritti di Renzo Sertoli Salis, a cura di Mauro Rovaris , bcl [Bruno Ciapponi Landi], Museo Etnografico Tiranese, Sondrio 2015, p. 4
 
   Leggi l'allegato

"Renzo Sertoli Salis e la scoperta della cultura in cucina", in "Sulla cucina valtellinese. Scritti di Renzo Sertoli Salis", bcl [Ciapponi Landi Bruno*, Museo Etnografico Tiranese, Sondrio 2015, p. 4
 
Leggi tutto



Anno  2017  2016  2015 2014  2013  2012  2011  2010  2009  2008  2007  2006  2005  2004  2003  2002  2001  2000  1999  1998  1997  1996  1995  1994  1993  1992  1991  1990  1989  1988  1987  1986  1984  1983  1982  1981  1980  1979  1977  1976  1975  1971  1968 
  Biografia | Attività | Pubblicazioni e presentazioni | Blog | Associazioni ed enti | Persone e cose | Link | Contatti
Privacy policy | Cookies policy
 
  BRUNO CIAPPONI LANDI  
Smartware