BRUNO CIAPPONI LANDI
Ricerca nel sito:
 
PUBBLICAZIONI E PRESENTAZIONI

Anno 2017  2016 2015  2014  2013  2012  2011  2010  2009  2008  2007  2006  2005  2004  2003  2002  2001  2000  1999  1998  1997  1996  1995  1994  1993  1992  1991  1990  1989  1988  1987  1986  1984  1983  1982  1981  1980  1979  1977  1976  1975  1971  1968 


2016 - Pubblicazioni
 
La cuoca grosina Vittoria Pini nell'entourage di Casa Savoia, "Il graffito" n.1 - gennaio 2016, p.3, CIAPPONI LANDI Bruno, Biblioteca di Grosio, Villa di Tirano 2016, p. 4
 
Leggi tutto

Antichi monumenti funebri [La tomba del fabbro] in , CIAPPONI LANDI Bruno, il Ponte, Giornale parrocchiale delle comunità di Delebio e Andalo Valtellino, Sondrio 2016, p. 81-83
 
Leggi tutto

Antichi monumenti funebri [Il sarcofago del Medioevo] in "Delebio territorio e storia", dedicato alle Giornale FAI di Primavera 21-22 marzo 2016, CIAPPONI LANDI Bruno, il Ponte, Giornale parrocchiale delle comunità di Delebio e Andalo Valtellino, Sondrio 2016, p. 82-83
 
----------
 
Le Giornate di Primavera a Dlebio mi hanno petrmesso di effettuare un sopralluogo che mi ripromettevo da tempo, nel giardino dell’antico palazzo Bassi di via Roma per verificare una notizia che ebbi dalla compianta prof.ssa Laura Meli Bassi, presidente emerita e benemerita della Società Storica Valtellinese che aveva avuto fra i suoi più convinti promotori suo nonno Ercole, delebiese illustre, presidente emerito della Suprema Corte di Cassazione e autore nel 1890 di un celebre saggio sulla Valtellina, apripista delle varie edizioni della sua ottima guida turistica. La notizia riguardava la possibilità che una vasca monolitica utilizzata come fontana, simile a quella ora collocata presso il municipio ed una più piccola vasca a lati inclinati a mo’ di lavatoio, potessero appartenere a un antico sarcofago. Nei molti anni in cui le sono stato al fianco come vicepresidente non mi riuscì di andare con lei a fare la verifica. Grazie alla cortesia di un figlio del signor Luigi Corbellini, titolare della omonima ditta di autotrasporti, ho potuto constatare che l’ipotesi era fondata. La vasca più piccola è in effetti il coperchio rovesciato della più grande vasca un tempo utilizzato come vasca da fontana ed insieme costituiscono un sarcofago. Benché la tipologia di questo tipo di tomba copra gran parte dell’antichità non è azzardato datare i nostri al Medioevo, in attesa del responso degli specialisti del settore. A Delebio erano già noti due manufatti riconducibili ad un sarcofago di pietra: la vasca di granito un tempo utilizzata come fontana pubblica e trasferita in tempi recenti nell'area verde attigua al municipio ed un manufatto della stessa pietra, riutilizzato come fontanella ai piedi del monumento al Partigiano, ritenuto il coperchio del precedente. Ambedue i sarcofaghi costituiscono, nella loro tipologia, una rarità in provincia di Sondrio, posto che le altre sepolture scavate nella pietra (la cüna del baü a Berbenno, gli avelli della chiesa di San Faustino e Giovita presso i castelli di Grosio, quelli di San Giorgio di Cola ed uno recentemente scoperto nel giardino del palazzo Paravicini, ora municipio di Traona, sono tutti scavati in banchi di roccia. Queste sepolture erano spesso poste dentro le chiese e la distanza di circa 200 metri in linea d’aria dalla parrocchiale di San Carpoforo e di 400 dall’antica chiesa di Santa Domenica, renda non manifestamente infondata la possibilità della provenienza da una delle due. Di simile nella zona si conosce un coperchio conservato nei pressi della chiesa del priorato abbaziale di Piona (XI sec.), ma il genere è abbastanza diffuso nella Bergamasca, nel Comasco e in Brianza (per rimanere nell’area).
 

Gli artisti nelle giornate FAI in "Delebio territorio e storia", dedicato alle Giornale FAI di Primavera 21-22 marzo 2016, CIAPPONI LANDI Bruno, il Ponte, Giornale parrocchiale delle comunità di Delebio e Andalo Valtellino, Sondrio 2016, p. 159
 
Leggi tutto

"La partenza del crociato" il dono alla Valle [in morte di Umberto Eco] in “La provincia" 21.2.2016, p.22, CIAPPONI LANDI Bruno, La provincia, Como 2016, p.
 
   

Presentati nel giorno della memoria. Ebrei salvati in Aprica, un libro e un film, in "Il Tiranese", febbr. 2016, p.25, [CIAPPONI LANDI Bruno], Tipografia Menghini, Poschiavo, Svizzera 2016, p.
 
   

"La partenza del crociato". Il Prode Anselmo, la Vipa Teresa e quel dono alla valle, [in morte di Umberto Eco], in "La provincia" settim. 27.2.2016 p.25, CIAPPONI LANDI Bruno, fondatore del Museo Etnografico Tiranese, La provincia, Como 2016, p.
 
   
 
Leggi tutto

I Pasquali di Bormio più antichi di Cristo, "L'Ordine", in "La provincia di Sondrio" 27 marzo 2016 p.11, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2016, p.

Tirano 25 aprile [2016]. Numero unico per la manifestazione provinciale del 71° anniversario della Liberazione, CIAPPONI LANDI Bruno e MESSA Fausta [a cura], Provincia di Sondrio - Comitato provinciale per la celebrazione dell'anniversario della Liberazione, Sondrio 2016, p. 4
 
   Leggi l'allegato
 
Leggi tutto

Ambiente e cultura nello sviluppo delle nostre valli, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2016, p. 163-169 (174)
 
Leggi tutto

Il Museo Etnografico Tiranese in Annuario dei Maestri del Lavoro del Consolato Provinciale di Sondrio n.7- Anno 2016, CIAPPONI LANDI Bruno, fondatore e direttore del Museo, Consolato Provinciale di Sondrio dei Maestri del Lavoro, Sondrio, Bonazzi 2016, p. 26-30

C'era una volta la valle dei 7 deputarti in "L'Ordine" 4.9.2016 p.7, CIAPPONI LANDI Bruno, La provincia, Como 2016, p.
 
Leggi tutto

Valerio Righini, una mostra senza ... "Confini" in "il Tiranese senza confini" n. 7- Settembre 2016 p.17, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2016, p.
 
   Leggi l'allegato

11 settembre 1620. Il macello di Tirano scontro fra cristiani, in L'Ordine /La provincia di Sondrio 11.9.2016, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2016, p.
 
   Leggi l'allegato

La lettera. "Garanzie per la Valle dai nostri senatori" in "La provincia" 14.9.2016 p.14, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2016, p.
 
   

L'identità e il territorio in "Ivan Fassin: una vita per la cultura e il territorio" a cura di B. Abbiati e L. Pentimone, CIAPPONI LANDI Bruno, SEV Società Economica Valtellinese - CISL Sondrio, Sondrio 2016, p. 239
 
Leggi tutto

Una sconosciuta immagine della facciata del santuario della Beata Vergine di Tirano, CIAPPONI LANDI Bruno, Diocesi di Como, Santuario della Madonna di Tirano, Tirano 2016, p.
 
   
 
Leggi tutto

Tirano, la lettera aperta del direttore Bruno Ciapponi Landi agli studenti operatori culturali, "Il Giorno" 23.11.2016, CIAPPONI LANDI Bruno, , 2016, p.
 
   Leggi l'allegato



2016 - Presentazioni
 
Percorsi didattici e culturali in "Delebio territorio e storia", dedicato alle Giornale FAI di Primavera 21-22 marzo 2016, CIAPPONI LANDI Bruno, Capo Delegazione del FAI di Sondrio, il Ponte, Giornale parrocchiale delle comunità di Delebio e Andalo Valtellino, 2016, p. 9
 
Leggi tutto

Presentazione a due mani alla raccolta "Un po' di me" di Rita Trinca, CIAPPONI LANDI Bruno e LUZZI Giorgio, Associazione Amatia, Mazzo di Valtellina, Tirano 2016, p. 2 (183)
 
Leggi tutto



Anno  2017  2016 2015  2014  2013  2012  2011  2010  2009  2008  2007  2006  2005  2004  2003  2002  2001  2000  1999  1998  1997  1996  1995  1994  1993  1992  1991  1990  1989  1988  1987  1986  1984  1983  1982  1981  1980  1979  1977  1976  1975  1971  1968 
  Biografia | Attività | Pubblicazioni e presentazioni | Blog | Associazioni ed enti | Persone e cose | Link | Contatti
Privacy policy | Cookies policy
 
  BRUNO CIAPPONI LANDI  
Smartware